^Torna su

Disturbi di Personalità

La Personalità  è l’insieme delle caratteristiche, o tratti stabili, che rappresentano il modo con il quale ciascuno di noi risponde, interagisce, percepisce e pensa. Ogni persona ha particolari caratteristiche, o tratti di personalità e questi tratti si adattano flessibilmente alle diverse situazioni modellandosi nella vita di tutti i giorni, nelle relazioni, a seconda delle circostanze. La persona con Disturbo di Personalità invece, presenta alcuni tratti in modo particolarmente accentuato e rigido anche quando le situazioni o le circostanze richiederebbero atteggiamenti diversi o più opportuni.

Un Disturbo di Personalità rappresenta un modello di esperienza interiore e di comportamento che devia marcatamente rispetto alle aspettative della cultura dell’individuo, è pervasivo ed inflessibile, esordisce nell’adolescenza o nella prima età adulta, e determina disagio e menomazione. I Disturbi di Personalità sono stabili nel tempo (la persona si presenta da sempre con certe caratteristiche di personalità) e resistenti al cambiamento.

I Disturbi di Personalità sono stati classificati, secondo la più diffusa classificazione psicopatologica, in tre categorie:

1.     DISTURBI CARATTERIZZATI DA COMPORTAMENTO BIZZARRO

  • Disturbo Paranoide di Personalità
  • Disturbo Schizoide di Personalità
  • Disturbo Schizotipico di Personalità

2.     DISTURBI CARATTERIZZATI DA ALTA EMOTIVITA’

  • Disturbo Antisociale di Personalità
  • Disturbo Borderline di Personalità
  • Disturbo Istrionico di Personalità
  • Disturbo Narcisistico di Personalità

3.     DISTURBI CARATTERIZZATI DA FORTE ANSIA

  • Disturbo Evitante di Personalità
  • Disturbo Dipendente di Personalità
  • Disturbo Ossessivo-Compulsivo di Personalità
Copyright © 2014. Dott. Salvatore Panza  Rights Reserved. CONTATTI: Email: salvatore_panza @ virgilio.it - Tel: 3402351130
Riservatezza trattamento dati: Il dr. Salvatore Panza effettua il trattamento dei dati sensibili e personali dei propri clienti attenendosi rigorosamente al Dlg. 196/2003 denominato legge sulla Privacy.