^Torna su

Disturbo bipolare

Il Disturbo Bipolare è caratterizzato da gravi alterazioni dell’umore, delle emozioni, dei pensieri e dei comportamenti.

Chi soffre di questa condizione tende ad avere giorni o periodi in cui presenta Fasi Depressive seguite da Fasi Maniacali.

Le Fasi Depressive sono caratterizzate da umore particolarmente basso, marcata e profonda tristezza, incapacità di provare piacere, senso di vuoto, ecc.

Le Fasi Maniacali si manifestano in maniera opposta alle Fasi Depressive: umore euforico, sensazione di onnipotenza, ottimismo eccessivo, spinta continua a parlare, facile distraibilità. Le idee e i pensieri si accavallano rapidamente nella mente e l’eccessiva energia riduce il bisogno di mangiare e dormire. Questo innalzamento dell’umore può portare a commettere azioni impulsive e compromettenti come spese eccessive o comportamenti sessuali sconvenienti. In alcuni casi, la Fase Maniacale non è caratterizzata da umore euforico, bensì disforico, in altre parole da un senso costante di rabbia e ingiustizia subita, intolleranza, irritabilità e, spesso, vera e propria aggressività venendo così a mancare la capacità di valutare le conseguenze delle proprie azioni.

Il passaggio da una Fase all’altra può avvenire in maniera improvvisa o lentamente.

Copyright © 2014. Dott. Salvatore Panza  Rights Reserved. CONTATTI: Email: salvatore_panza @ virgilio.it - Tel: 3402351130
Riservatezza trattamento dati: Il dr. Salvatore Panza effettua il trattamento dei dati sensibili e personali dei propri clienti attenendosi rigorosamente al Dlg. 196/2003 denominato legge sulla Privacy.